La nostra storia



Le origini
La storia del mobilificio Peretti inizia a Busca nel 1956 grazie a Giovanni, di professione falegname, impegnato nella realizzazione di porte e finestre nel suo laboratorio di via Cesare Battisti.

Il boom economico e la nuova sede in corso Romita
Con l’arrivo degli anni ’60, quelli del miracolo italiano e del boom economico, aumenta esponenzialmente la richiesta di mobili e Giovanni capisce le potenzialità del nuovo mercato. Decide così di intraprendere una nuova strada, lanciandosi a capofitto nella vendita di arredamenti: l’attività progressivamente si amplia e i locali originari non sono più sufficienti per accompagnare questo sviluppo. È il 1968 quando l’azienda si trasferisce in corso Romita, dove ancora oggi ha sede.

Mobili, una passione di famiglia
Qui, col passare del tempo Giovanni, affiancato dall’instancabile moglie Maria Graffino, vede crescere i figli Romualdo e Valter, che respirando ogni giorno la passione di famiglia non possono che proseguire lungo il percorso tracciato, entrando a loro volta in azienda. La conduzione familiare dell’attività si rafforza e con essa i suoi principi cardine: serietà nel lavoro e competenza.
Il futuro è ancora…Peretti



Il nostro staff